Storytelling d’impresa, Strategie di narrazione, Consulenza e formazione aziendale, Narrazioni per il sociale, Corporate identity, Personal branding, Strategia di brand, Comunicazione digitale, Corsi diversità e inclusione, Marketing strategico Bold Stories

Faq

No, siamo consulenti di strategie di narrazione. Bold Stories è il nostro modo di unire le nostre visioni individuali di professioniste della comunicazione, con un modello strutturato che risponda ai tuoi bisogni, anche quelli più complessi.

Dai un’occhiata alla sezione Chi siamo.

Non abbiamo un ufficio fisico, per essere agili e muoverci alla velocità delle nostre idee. Di base Cristina è a Milano, Giuditta a Prato. Possiamo incontrarci in questi due posti, oppure possiamo venire da te, o anche vederci online.

La Bold Stories Experience ha tre momenti chiave:

  • Focus sugli obiettivi
  • Consulenza e Formazione secondo il Bold Stories Model©
  • Follow up con tutto quanto analizzato e sviluppato

Contattaci e ti spiegheremo tutto in dettaglio.

Sì, con il digitale che ci viene in aiuto è possibile fare tutta l’esperienza anche da remoto.

Contattaci e ti spiegheremo in dettaglio.

Se richiesto, abbiamo un network di professionist* che attiviamo e coordiniamo a seconda delle tue esigenze e dei tuoi bisogni.

  • Se hai fatto la Bold Stories experience ti avremo fornito tutti gli strumenti che ti servono per portarla avanti in autonomia.
  • Possiamo impostare insieme una campagna di comunicazione per il tuo brand attraverso uno dei nostri Bold Stories Strategy Lab, così da dare indicazioni chiare ed esaustive ad agenzie o a freelance che già lavorano con te.
  • Se richiesto, possiamo seguire anche l’operatività della strategia di comunicazione, attivando e coordinando direttamente un nostro network di professionist*.

Certo! Il Bold Stories Model è adatto a chiunque voglia raccontarsi in maniera autentica attraverso delle strategie di narrazione coerenti con il proprio posizionamento. Potenzialmente possiamo lavorare con tutti i settori, a ogni grado di sviluppo. Tu hai le competenze nel tuo campo, noi ti aiutiamo a raccontare le tue storie!

Eh dai, contattaci e ti faremo un’offerta personalizzata in base alle tue esigenze!

Lo sappiamo non è bello da vedere e può irritare chi legge, ma l’asterisco alla fine delle parole è un simbolo di inclusione, perché permette di trascendere il genere grammaticale. Crediamo nel potere dell’autenticità e nella forza che deriva dall’essere se stess* fino in fondo, ver*, non definibil* da etichette. Per questo abbiamo scelto di utilizzare l’asterisco, anche se a volte è più faticoso leggere: per ricordarci che siamo tutt* inequivocabilmente divers*. E che va bene così.
Chiunque tu sia, qui sei benvenut*. Noi siamo bold, tu sei bold.

Non esistono domande stupide, solo risposte poco interessanti. Chi ha il coraggio di essere bold rispetta entrambe.

Contact us.